Pronto Soccorso

All’interno degli ospedali l’unità in cui vengono accolti i soggetti che necessitano di cure urgenti è conosciuta come pronto soccorso. Questo reparto è stato recentemente sostituito dai cosiddetti Dipartimenti di Emergenza e Accettazione (DEA), che riuniscono diversi specialisti in grado di operare in modo interdipendente.

Presso un pronto soccorso vengono ricoverati ad esempio coloro che sono strati coinvolti in un incidente o che hanno avuto un infarto. La priorità con cui un paziente accede alle cure dipende dalla gravità delle condizioni in cui versa, stabilite da un infermiere attraverso l’assegnazione di un “codice colore”. I colori utilizzati sono quattro: il bianco è assegnato ai pazienti non urgenti, il verde indica assenza di rischi evolutivi, mentre il giallo indica un’urgenza che potrebbe mettere a rischio la vita del paziente e il rosso determina un alto rischio e richiede la massima priorità di intervento. Tale sistema viene definito col termine francese triage, che significa smistamento.

Se avete assistito a un incidente d’auto, ovunque vi troviate, nel centro di Milano o su una strada statale nella provincia di Brindisi, la prima cosa da fare è chiamare il 118: un’ambulanza verrà inviata immediatamente sul posto e lo staff sanitario presente a bordo provvederà a prestare le prime cure ai feriti che, appena possibile saranno trasferiti al più vicino pronto soccorso.

Pronto Soccorso