Provincia di Perugia

La provincia di Perugia occupa circa due terzi dell’intero territorio umbro. Vi abitano quasi 672.000 persone sui 906.000 residenti della regione. Oltre al capoluogo, i centri più popolosi sono Foligno e Città di Castello, mentre le città più note dal punto di vista artistico sono Gubbio e Assisi, i cui musei e le cui chiese sono visitate ogni anno da numerosi turisti interessati a conoscere i luoghi dove visse San Francesco.

Curiosamente, uno dei cognomi più tipicamente umbri, oltre ai classici e assai più diffusi Rossi, Ricci e Moretti, è Alunni, appellativo che indicava non solo i bambini orfani ma anche quelli allevati dalle balie. Ancora oggi, del resto, sono molto diffusi sul territorio perugino i luoghi dove i genitori possono far accudire i propri bambini durante l’orario lavorativo, come gli asili nido e i baby parking, e non mancano le case famiglia in cui vengono ospitati ragazzi con qualche difficoltà. I minori di 14 anni, d’altronde, sono qui il 13,1%, una delle percentuali più alte d’Italia.

I servizi sociali si rivolgono all’intera popolazione residente, e su tutto il territorio perugino sono presenti ospedali, ambulatori e strutture sanitarie. Se stai cercando l’Agenzia del territorio di Spoleto, o se vuoi il numero di telefono del giudice di pace di Città della Pieve, affidati a PagineBianche.it.