Risonanza Magnetica

La risonanza magnetica nucleare è un esame medico che permette di ottenere immagini dettagliate del corpo del paziente per mezzo di campi magnetici e onde radio e viene utilizzata per analizzare l'apparato scheletrico, ma anche organi interni e grandi vasi sanguigni. Si tratta di una tecnica impiegata comunemente in molti campi della medicina tra cui l'oncologia e la neurologia, ma anche nei centri di fisioterapia per la diagnosi di particolari tipi di infortunio alle articolazioni. 

Rispetto ad altri tipi di esami clinici, la risonanza magnetica è di tipo non invasivo poiché non prevede l'utilizzo di sostanze radioattive come i raggi X impiegati, ad esempio, nella tac, ma richiede comunque alcune precauzioni per chi ha protesi o chiodi metallici nel corpo e non può essere impiegata su pazienti con un pacemaker. Questo esame può essere svolto negli ospedali e nelle cliniche private e nei casi in cui venga impiegato un liquido di contrasto deve essere prevista la presenza di medici specialisti in anestesia. Se state cercando il centro medico più vicino per prenotare una risonanza magnetica di controllo, affidatevi a PagineBianche.