Licenza di Pesca Dilettantistica

Chi lo può richiedere

Possono richiedere la Licenza di Pesca i cittadini che abbiano compiuto il 12 esimo anno d'età. Si segnala che il limite di età indicato per alcune regioni potrebbe essere diverso. Si consiglia una verifica in tal senso presso l'ufficio caccia/pesca della propria Regione o del Comune. Non è richiesta: ai minori di 12 anni (dato da verificare presso la propria Regione), se accompagnati da un maggiorenne, agli incaricati di pubbliche funzioni autorizzati dalla Regione o da Enti locali; a chi pratica la pesca a pagamento negli impianti, in acque private o pubbliche in derivazione.

Condizioni per il rilascio

È condizione necessaria per il rilascio il versamento della tassa di concessione regionale in cui sono riportati i dati anagrafici del pescatore, nonché la causale del versamento.

Cosa è necessario fare

La Licenza di Pesca Dilettantistica è costituita dalla ricevuta di versamento della tassa di concessione regionale in cui sono riportati i dati anagrafici del pescatore e la causale del versamento. Per esercitare il diritto di pesca il titolare dovrà esibire ad eventuali richieste degli agenti, la ricevuta di versamento insieme a un documento d'identità valido. Sul bollettino devono essere riportati in modo leggibile e indelebile i dati anagrafici del titolare.

Quanto costa

Il costo della Licenza varia a seconda della Regione di richiesta e del periodo di validità richiesto. Generalmente costa dai 10 ai 60 euro.

Tempi per il rilascio

Il rilascio è immediato.

Validità

La licenza ha validità di un anno, e fa capo alla ricevuta del versamento della tassa di concessione regionale. È quindi valida fino alle 24 dello stesso giorno dell'anno successivo.

Trova dove fare questo documento a

cambia località