Guida redazionale allo smaltimento dei rifiuti a Venezia

Chi lo può richiedere?

Residenti e dominicilati.La Città di Venezia affida il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani al Gruppo Veritas.Fonte: http://www.gruppoveritas.it.Numero Verde: 800.466.466.

Modalità di raccolta in Terraferma e nelle isole del Lido e di Pellestrina

La raccolta dei rifiuti avviene mediante cassonetti/contenitori stradali differenziati; - Campane di colore verde: si possono introdurre tutti gli imballaggi costituiti da vetro, plastica e metallo (alluminio, acciaio, banda stagnata);- Campane di colore giallo: si possono introdurre tutti i rifiuti costituiti da carta, cartone, tetrapak- Bidoncini verde scuro: per i rifiuti organici (avanzi di cucina)- Cassonetti verde chiaro/grigio: per il rifiuto secco residuo. Inoltre sono presenti contenitori per la raccolta di indumenti usati, farmaci scaduti e pile (presso i rivenditori).Per olio di cucina di risulta o esausto (l'olio commestibile avanzato dai condimenti, e l'olio esausto da cottura non va mai disperso nel wc o nelle condutture perché altamente inquinante per le acque; ma va sempre raccolto e conferito all'ecocentro), medicinali, elettrodomestici, lampadine a basso consumo (costituiscono di fatto un rifiuto pericoloso perché contengono vapori di Mercurio; quindi non devono mai essere smaltite nel cassonetto del secco, né tantomeno nella campana del vetro, ma solo ed esclusivamente presso gli ecocentri), vernici e solventi, ecc... è possibile conferire presso gli Ecocentri.

In centro storico di Venezia, isole Giudecca, Murano e Burano

Data la particolarità della Città, è stato adottato il sistema di raccolta porta a porta. Nel centro storico di Venezia e nelle isole Giudecca (ad esclusione di Sacca Fisola e dell'area ex Junghans), Burano e Murano per conferire i rifiuti ci sono due modalità:portare i sacchetti del rifiuto residuo e della differenziata del giorno in uno dei punti di raccolta, dalle 6.30 alle 8.30;attendere che il netturbino suoni il campanello di casa, orientativamente tra le 8.30 e le 12. Il calendario di raccolta è così articolato:rifiuto residuo da lunedì a sabato (escluse le domeniche e i festivi); carta cartone e Tetrapak lunedì, mercoledì e venerdì (la carta deve essere inserita esclusivamente in sacchetti di carta o legata insieme con lo spago); vetro plastica e lattine martedì, giovedì e sabato.

Altri servizi specifici per la raccolta dei rifiuti

1. Toner e cartucce di inchiostro esauste: il servizio di raccolta è attivo presso produttori, rivenditori, aziende, studi professionali e scuole;2. Rifiuti ingombranti: per oggetti voluminosi fino è possibile usufruire del ritiro a domicilio (gratis fino a un volume massimo pari a 1 mc), previa prenotazione telefonando al SERVIZIO ASPORTO OGGETTI VOLUMINOSI di VERITAS, tel 800-811333 oppure usufruendo del servizio prenotazioni direttamente sul sito www.gruppoveritas.it sezione igiene ambientale;3. Eternit: Veritas garantisce il servizio a corrispettivo di raccolta di piccole quantità di amianto presso utenze domestiche.