Carta d'Identità per Cittadini Stranieri

Chi lo può richiedere

Possono richiedere la Carta d'Identità per Cittadini Stranieri, i cittadini che siano in possesso di regolare permesso di soggiorno, ovvero carta d'identità del loro Paese per i cittadini UE, e residenza anagrafica nel territorio Italiano. Per i cittadini stranieri residenti la carta d'identità ha esclusivamente valore di documento di riconoscimento e non costituisce un documento valido per l'espatrio.

Condizioni per il rilascio

La richiesta si può fare in qualunque momento presentandosi personalmente. Il minorenne dovrà essere accompagnato da entrambi i genitori, con documento valido, o tutore.

Cosa è necessario fare

Presentarsi all'Ufficio Anagrafe del proprio Comune di residenza con un valido documento di riconoscimento nel caso di cittadini dell'Unione Europea; il passaporto in corso di validità ed il permesso di soggiorno (o la richiesta di rinnovo) nell'ipotesi di cittadini extracomunitari. Allegare tre fotografie recenti con sfondo bianco, a mezzo busto, a capo scoperto ad eccezione dei casi in cui la copertura del capo con velo, turbante o altro, sia imposta da motivi religiosi, purché i tratti del viso siano ben visibili.

Quanto costa

Il costo è variabile a secondo dei tariffari comunali, e solitamente è fissato a € 5,42.

Tempi per il rilascio

La richiesta per il rinnovo della carta d'identità deve essere effettuata 180 giorni prima della scadenza. Il rilascio è immediato, fatti salvi casi particolari.

Validità

La validità è di 10 anni dalla data del rilascio per i maggiorenni; 3 anni per i minori di 3 anni; 5 anni nella fascia di età 3-18 anni.Se l'autorità di Pubblica Sicurezza non rinnova il permesso di soggiorno, la carta d'identità va riconsegnata all'Ufficio Anagrafe del Comune o della circoscrizione in cui si risiede. La carta d'identità ha la stessa durata del permesso di soggiorno. E' valida solo su territorio italiano e non può essere utilizzata per l'espatrio.

Trova dove fare questo documento a

cambia località