Richiesta Iscrizione Albo Scrutatori Elezioni Politiche

Chi lo può richiedere?

Possono richiedere l'Iscrizione all'Albo degli Scrutatori per le Elezioni Politiche i cittadini maggiorenni inseriti nelle liste elettorali del Comune, che abbiano assolto gli obblighi scolastici, siano elettori del Comune di riferimento e abbiano la cittadinanza italiana.

Quali sono le condizioni per il rilascio?

Il richiedente non deve far parte delle seguenti categorie: dipendenti del Ministero dell'interno, dei Trasporti, delle Poste e Telecomunicazioni; appartenenti alle forze armate in servizio, medici provinciali e condotti e gli ufficiali sanitari; segretari comunali; dipendenti comunali addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali; candidati alle elezioni per i quali si svolge la votazione. Non possono iscriversi inoltre le persone che, alla data delle elezioni, hanno superato il settantesimo anno di età.

Cosa è necessario fare?

Dal 1 ottobre di ogni anno, il Sindaco tramite manifesto pubblico, invita gli elettori che desiderano essere inseriti nell'albo a farne apposita domanda entro il mese di novembre. La domanda, indirizzata al Sindaco, può essere redatta, senza spese, su apposito modulo e consegnata all'ufficio U.R.P o elettorale del Comune o fatta pervenire attraverso altri mezzi (posta, fax, e-mail).

Quanto costa?

La richiesta è gratuita.

Quali sono i tempi per il rilascio?

Terminati gli accertamenti di Legge, i cittadini ritenuti idonei vengono inseriti nell'albo degli scrutatori di seggio a partire dal gennaio successivo. Viene comunque rilasciata, al momento della richiesta, una ricevuta di presentazione della domanda. Il candidato che non verrà ritenuto idoneo riceverà al proprio domicilio una lettera con le motivazioni.

Per quanto tempo è valido?

L'iscrizione all'albo resta valida finché l'interessato non presenta domanda di cancellazione. La domanda di cancellazione deve essere inviata entro il 31 dicembre di ogni anno, con le stesse modalità seguite per la domanda d’iscrizione. L’iscrizione all'albo è cancellata d'ufficio per perdita dei requisiti o per aver avuto una condanna per reati in materia elettorale.

Trova dove fare questo documento a

cambia località