Inserimento Microchip per iscrizione all'Anagrafe Animali d'Affezione

Chi lo può richiedere?

Proprietario dell’animale che deve necessariamente essere maggiorenne e residente nella stessa regione di competenza del veterinario che inserirà il microchip.

Quali sono le condizioni per il rilascio?

Deve essere applicato entro il secondo mese di vita oppure entro una settimana dal ritrovamento o adozione.

Cosa è necessario fare?

Recarsi presso un veterinario accreditato o al servizio veterinario della propria ASL con un documento di riconoscimento e il codice fiscale.

Quanto costa?

ll microchip può essere applicato presso qualsiasi clinica veterinaria e costa come una semplice visita di controllo. E' altresì applicabile pagando solo il costo del semplice microchip presso la Asl: ciò accade per i cuccioli che non hanno ancora compiuto due mesi di vita. Dopo i due mesi, il servizio veterinario della Asl rimanda il proprietario dal veterinario, oppure, se accetta di inserire il microchip in loco, applica una sanzione dovuta al ritardo.

Per quanto tempo è valido?

Il microchip impiantato accompagnerà l'animale per tutta la vita.

Trova dove fare questo documento a

cambia località