Commissariato

Per il disbrigo di alcune pratiche amministrative i cittadini si rivolgono spesso a un Commissariato, cioè un ufficio con a capo un funzionario, il commissario appunto, autorizzato a svolgere mansioni di diritto pubblico o internazionale per conto dello Stato. Nel caso in cui a capo ci sia un Alto commissario, l’ufficio prende il nome di Alto commissariato.

L’ufficio commissariale più diffuso è certamente quello della Polizia, presente in molti quartieri delle principali città come Roma e anche nei piccoli comuni. Il Commissariato di Polizia dipende dalla Questura che invece ha sede provinciale, e svolge una funzione di presidio territoriale indispensabile per garantire la sicurezza dei cittadini e la lotta alla criminalità nel luogo in cui sorge. Se per esempio hai smarrito il documento d’identità puoi recarti presso un ufficio del commissariato di Polizia per sporgere denuncia. Qui puoi anche chiedere il rilascio del passaporto o la concessione di diversi tipi di licenze e permessi.

Nell’ambito dei commissariati dello Stato Italiano, oltre a quello per la pubblica sicurezza e quello militare, ci sono sedi commissariali speciali per alcune regioni. Ad esempio a Palermo è stato istituito il commissariato dello Stato per la regione Siciliana.

Commissariato