Origine del cognome

Sei curioso di sapere qual è l'origine del tuo cognome? Vorresti scoprire come e quanto è diffuso in Italia? Consulta l'archivio di PagineBianche e cerca tutte le curiosità sul tuo cognome e quello dei tuoi amici.
Origine del cognome spinelli
Benché Spinelli sia uno tra i cognomi italiani più diffusi, esso non è altro che una derivazione di Spina. Per quel che riguarda l'etimologia, la diffusione e l'origine del cognome, occorre specificare che tanto Spina quanto la sua variante Spinelli risultano frequenti in tutte le regioni d'Italia.

Tipicamente siciliano è, invece, Spinella, concentrato soprattutto nelle zone del Catanese, del Messinese e del Palermitano, oltre che nella provincia di Reggio Calabria, mentre Spinello si ritrova specialmente a Torino e dintorni, con tutta probabilità come effetto dell'immigrazione dal Sud, ma anche nel Veneziano, nel Rodigino e nel Padovano. Mentre l'araldica dei cognomi Spinetta ci porta tra Liguria e Toscana, in quella zona ibrida tra Massa e La Spezia (pur non mancando ceppi a Treviso), Spini risulta un cognome tipicamente lombardo. Per quel che riguarda la storia del nome Spinetti bisogna tornare in Liguria, tra Genova e Savona, ma anche in Toscana, tra le province di Grosseto, Pisa e Pistoia; Spinetto, infine, è un cognome tipico di Chiavari.

Una volta individuata, dunque, la concentrazione geografica di Spinelli e delle sue varianti, vale la pena andare alla scoperta del significato e delle origini di questo cognome, che senza dubbio proviene dal medievale Spina, nome di numerosi toponimi: per esempio, Spinete in Basilicata, Spinea nel Veneziano, Spino d'Adda e Spineda in provincia di Cremona, Spineto Scrivia in provincia di Alessandria e Spina in Umbria. Non è escluso, inoltre, un ipocoristico, così come l'aferesi del nome Crispino ed eventualmente di suoi diminutivi o vezzeggiativi.

Tra i personaggi italiani più famosi con il cognome Spinelli, si ricordano l'imprenditore Aldo Spinelli, già presidente delle società di calcio del Genoa e del Livorno, originario di Palmi; ma anche il giornalista e critico musicale Andrea Spinelli e soprattutto Altiero Spinelli, politico che ebbe il merito di favorire la partecipazione dell'Italia allo sviluppo e all'espansione dell'Unione Europea.

Visualizza su mappa la distribuzione del cognome spinelli

Le località più cercate per il cognome Spinelli