Penalità punti patente

Con l'introduzione della patente a punti avvenuta nel 2003, gli automobilisti che commettono un'infrazione al codice della strada possono essere puniti con una decurtazione che varia da 1 a 10 punti. Mentre nei casi più gravi, ê prevista la perdita dei 20 punti iniziali (più eventuali bonus conquistati) e la revoca della patente. Scopri come conteggiare e recuperare i punti persi.

Violazioni che comportano la perdita di 1 punto

Non far uso dei dispositivi di illuminazione o segnalazione visiva quando è prescritto.

art. 152, comma 3°

Uso improprio dei fari.

art. 153, comma 11°

Trasportare cose con eccedenza di carico non superiore ad 1 t. o al 10% per veicoli fino a 10 t.

art. 167, commi 2°, 3°, 5° e 6° lett. a)

Non avere ampia libertà di movimento nelle manovre, trasportare persone in soprannumero e trasporto irregolare di persone, animale e oggetti.

art. 169, comma 10°

Trasportare persone in soprannumero sui veicoli a due ruote, ovvero violare le prescrizioni Relative al trasporto di oggetti o trainare o farsi trainare con veicoli a due ruote.

art. 170, comma 6°

Irregolarità nei documenti degli autisti di camion e autobus non necessitanti di cronotachigrafo.

art. 174, comma 7°

Irregolarità nei documenti degli autisti di camion e autobus muniti di cronotachigrafo.

art. 178, comma 4°

Violazioni che comportano la perdita di 2 punti

Violazioni che comportano la perdita di 3 punti

Violazioni che comportano la perdita di 4 punti

Violazioni che comportano la perdita di 5 punti

Violazioni che comportano la perdita di 6 punti

Violazioni che comportano la perdita di 8 punti

Violazioni che comportano la perdita di 10 punti