Iscrizione Società al Registro Imprese

Chi lo può richiedere?

L'Iscrizione può essere richiesta dal legale rappresentante dell'azienda o da un professionista da lui delegato.Le società si distinguono in diverse forme, ad esempio: società di persone (società semplice, società in nome collettivo, società in accomandita semplice, eccetera); società di capitali (società per azioni, società a responsabilità limitata, eccetera). Le società di capitali, di persone, e le società cooperative si iscrivono nella sezione ordinaria del Registro Imprese, mentre le società semplici vengono iscritte nella sezione speciale, secondo quanto previsto dal Codice Civile.Fonte: www.registroimprese.it.

Quali sono le condizioni per il rilascio?

L’iscrizione al Registro Imprese è obbligatorio per le società dopo essersi costituite in uno dei seguenti tipi: Società in nome collettivo (SNC), Società in accomandita semplice (SAS), Società a responsabilità limitata (SRL) unipersonale o pluripersonale, Società per azioni (SpA), Società in accomandita per azioni (SapA), Società cooperative.E’ necessario essere in possesso di: una casella di Posta Elettronica Certificata (PEC), quale domicilio elettronico dell’impresa. Un dispositivo di Firma Digitale del legale rappresentante dell’impresa o di un eventuale suo delegato.Per la compilazione e l’invio delle pratiche di Comunicazione Unica si utilizzano appositi software: Fedra per la compilazione e ComUnica per l'invio o altre soluzioni di mercato.

Cosa è necessario fare?

I soci, scelta la forma societaria, formalizzano le regole che disciplineranno i loro rapporti nella società mediante la sottoscrizione dell’atto costitutivo e dello statuto o dei patti sociali. A seguito della costituzione della società è necessario presentare, esclusivamente per via telematica, la Comunicazione Unica al Registro delle Imprese della Camera di Commercio competente. La Comunicazione Unica permette di assolvere con un unico adempimento a tutte le formalità necessarie alla costituzione dell’impresa, in particolare: attribuzione del Codice Fiscale / Partita Iva da parte dell’Agenzia delle Entrate; iscrizione nel Registro delle Imprese ed eventualmente all’Albo delle Imprese Artigiane; adempimenti INPS ai fini previdenziali; adempimenti INAIL ai fini assicurativi; Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) per lo Sportello Unico delle Attività Produttive (SUAP). Per maggiori informazioni consulta www.impresainungiorno.gov.it.

Quanto costa?

Variabili, a seconda della società.

Quali sono i termini?

La comunicazione unica inviata all'ufficio del Registro delle imprese viene sottoposta ad una serie di verifiche: nel caso queste diano esito positivo, allora la comunicazione unica viene protocollata e il sistema rilascia la ricevuta che, qualora si tratti di pratica di iscrizione/inizio attività, costituisce titolo per l'immediato avvio dell'attività imprenditoriale.Nel caso le verifiche diano esito negativo allora la comunicazione unica è considerata irricevibile e l'utente viene avvisato immediatamente alla sua casella di Posta Elettronica Certificata e nell'area riservata del sito www.registroimprese.it.

Trova dove fare questo documento a

cambia località