Origine del cognome

Sei curioso di sapere qual è l'origine del tuo cognome? Vorresti scoprire come e quanto è diffuso in Italia? Consulta l'archivio di PagineBianche e cerca tutte le curiosità sul tuo cognome e quello dei tuoi amici.
Origine del cognome gentile
Gentile, tra i cognomi italiani, è uno dei più diffusi: si trova in tutte le regioni ad eccezione della Sardegna, ha una forte presenza nel Lazio ed è molto frequente nella Puglia, in Campania e in Sicilia.
L'origine del cognome, che ha una variante plurale e altre diminutive, accrescitive o vezzeggiative, come Gentili, Gentilucci, Gentiloni, Gentileschi, è documentata in Liguria e si fa derivare dal nome personale medievale Gentile. Una celebre persona Gentile dell'epoca fu il pittore tardo-gotico Gentile da Fabriano; il cognome, invece, ci ricorda una famiglia di ceramisti abruzzesi e il filosofo Giovanni Gentile, ma non sono loro i protagonisti di questa breve storia del nome!

Il significato e le origini del cognome Gentile possono avere radici diverse: l'etimologia fa pensare al latino gentilem, cioè membro di una stirpe, parola che, ai tempi degli apostoli e in epoca romana, identificava tutte le persone e i gruppi famigliari che non praticavano la religione ebraica e perciò erano considerati indistintamente infedeli, pagani; un'altra spiegazione più semplice si trova nell'appellativo di gentile, che definiva una persona sensibile e garbata, civile e cortese, e la caratterizzava come discendente da una nobile famiglia.

L'araldica dei cognomi ci racconta una storia, seguendo tracce sicure. Nell'anno 1125, l'imperatore Lotario inviò a Genova un sacerdote chiamato Gentile, incaricato di porre fine alla grande inimicizia che opponeva numerose famiglie e impediva la vita pacifica della città. Le famiglie Peveri, Advocati e Grecia, Pignoli, della Turca e Rizzi, della Curia e Fallamonica erano in lotta tra loro da molto tempo, ma il nostro Gentile portò la pace tra le famiglie. Poi, per garantire la durata dell'alleanza, propose alle tante famiglie di formare una sola, grande e nobile famiglia, unita dal cognome Gentile. Nacque così la dinastia genovese dei Gentile, famiglia numerosa, nobile, ricca e potente, che si estese e portò il suo cognome in quasi tutta la penisola.

Visualizza su mappa la distribuzione del cognome gentile

Le località più cercate per il cognome Gentile