Di' la tua
 

Lazio

Il nome di questa regione ha origini antichissime: ancor prima della fondazione di Roma, avvenuta secondo la tradizione nel 753 a.C., l’area corrispondente grosso modo all’attuale Lazio era abitata dal popolo dei Latini, e la loro terra era appunto definita Latium.

Tutta la storia del territorio laziale, del resto, è strettamente connessa con quella del suo centro più importante, Roma appunto. Capitale dell’impero, poi dello Stato Pontificio e infine, dal 1871, dell’Italia Unita, l’Urbe è da sempre il fulcro di questa vasta regione. Di fronte a questa lunga e prestigiosa storia, è naturale pensare che in tutto il Lazio accorrano ogni anno oltre dieci milioni di turisti, che affollano musei, gallerie d’arte e i tanti siti archeologici.

La centralità del Lazio in Italia, oltre che dal punto di vista geografico, culturale e amministrativo – sono qui presenti le sedi dei ministeri e di enti governativi nazionali e locali – si rispecchia anche nei cognomi più diffusi: tra quelli più ricorrenti, infatti, si trovano quelli in cima alle classifiche nazionali: Rossi, Bianchi e Mancini. Per tutti gli abitanti e i turisti sono a disposizione numerosi servizi di pubblica utilità: le stazioni ferroviarie sono distribuite in maniera capillare, così come le fermate dagli autobus. Cerchi la banca, l’ufficio postale o la farmacia più vicina? Affidati a PagineBianche.it.

Le province in Lazio

Le località più cercate in Lazio