Di' la tua
 

Giudice Di Pace

Chi ha in corso una controversia per questioni di piccola entità può decidere di ricorrere alla valutazione di un giudice di pace. Per farlo è necessario presentare, direttamente o con il tramite di un avvocato, una querela, in seguito alla quale viene istruito un processo secondo le norme del codice di procedura civile o penale. Non riesci a ottenere il risarcimento dall’assicurazione di chi ha danneggiato la tua auto? Potresti scegliere di ricorrere a questo magistrato onorario.

I giudici di pace si trovano in tutto il territorio italiano: gli uffici presso i quali svolgono la loro attività hanno sede tanto a Padova quanto a Salerno. Loro obiettivo prioritario, come suggerisce anche il nome, è arrivare a una conciliazione tra le parti, individuando una mediazione che soddisfi entrambi e chiudendo così il contenzioso.

Una situazione comune in cui si ricorre al giudice di pace è quella condominiale. La convivenza di più famiglie nello stesso edificio spesso genera tensioni in merito all’esercizio di un diritto o all’utilizzo di uno spazio comune come può essere il cortile. Analogamente, chi possiede terreni limitrofi può non trovarsi d’accordo in merito al luogo di posa di siepi o recinzioni.

Giudice Di Pace