Provincia di Trieste

La provincia di Trieste è, con un’estensione di 212 km2, la più piccola d’Italia: ciò è dovuto al fatto che alcuni territori storicamente appartenenti al distretto triestino, l’Istria e il Carso, vennero ceduti alla Jugoslavia dopo la Seconda guerra mondiale. Oggi fanno parte di questa provincia il capoluogo, Trieste, e altri 5 Comuni: Duino Aurisina, Monrupino, Muggia, San Dorligo della Valle e Sgonico, con una popolazione totale di circa 236.000 persone. In questa stretta striscia di 5 km del Friuli Venezia Giulia la vicinanza con l’odierna Slovenia è testimoniata anche dai cognomi più diffusi, tra cui spiccano i vari Ursich e Vok, di chiara origine slava.

Dal punto di vista amministrativo, però, la pur decentrata provincia giuliana è la sede degli uffici pubblici della regione, oltre che dei vari consolati dei paesi stranieri. Inoltre, per via della considerevole presenza slovena tra i residenti, anche gli uffici comunali sono tenuti a rispettare il bilinguismo della popolazione. Ad esempio, è possibile richiedere all’anagrafe del proprio Comune la carta d’identità in entrambe le lingue parlate. Cerchi un patronato per una consulenza sulla dichiarazione dei redditi? Trova il numero di telefono e l’indirizzo su PagineBianche.it.