Di' la tua
 

DURC – Documento Unico di Regolarità Contributiva

Chi lo può richiedere

Può essere richiesto dalle imprese, direttamente o attraverso i consulenti o le Associazioni, dagli enti pubblici appaltanti, dalle SOA.

Condizioni per il rilascio

Parere positivo dei tre enti. Il DURC sarà negativo se anche uno solo dei tre enti dichiarerà l'irregolarità dell'impresa stessa.

Cosa è necessario fare

Le imprese possono richiedere il DURC per via telematica tramite il sito www.sportellounicoprevidenziale.it, attraverso i portali di INAIL e INPS, oppure consegnando il modulo allo sportello della Cassa Edile o inviandolo alla stessa per posta.

Quanto costa

Nessun costo.

Termini

La Convenzione del 15 aprile 2004 tra INAIL, INPS e Associazioni costituenti le Casse Edili prevede un termine massimo per l'emissione del DURC di 30 giorni.

Validità

- 90 giorni dalla data di rilascio per i soli lavori privati in edilizia soggetti a DIA o a permesso di costruire; - 30 giorni dal rilascio, per agevolazioni, finanziamenti, sovvenzioni e autorizzazioni e per attestazione SOA; - 30 giorni dal rilascio, tutti per gli appalti/contratti pubblici (così come stabilito dall'Autorità di Vigilanza sui contratti pubblici con parere n. 31 dell' 11 marzo 2009).

Trova dove fare questo documento a

cambia località