logo-ph

Le origini dell’antico monastero risalgono al 1162. Edificato allo scopo di ospitare pellegrini e poveri di passaggio e dare loro alloggio, vitto e ogni altro aiuto necessario, fu dedicato all’ apostolo S. Giacomo Maggiore, il cui culto nel medioevo era popolare e diffusissimo. Affidato inizialmente alle monache benedettine, passò nel 1420 ai canonici di S. Giorgio in Alga che lo restaurarono radicalmente con l’intervento, nel ‘400 dell’arch. Lorenzo Pardi di Bologna e nel secondo ‘500 dell’arch. Andrea da Valle. Ospitò un grande santo, Lorenzo Giustiniani che, superiore della congregazione, annualmente ne visitava i conventi. Sarà il protopatriarca di Venezia.

leggi tutto

Dettagli

Attività

Chiesa cattolica - uffici ecclesiastici ed enti religiosi

Altre insegne

Centro Missionario Provinciale Convento S. Giacomo Dei Frati Minori; Convento S. Giacomo; Convento S. Giacomo Dei Frati Minori; Frati Minori S. Giacomo; Frati Minori Convento S. Giacomo; Monastero Convento S. Giacomo Dei Frati Minori; Monselice Convento S. Giacomo Dei Frati Minori; Padova Convento S. Giacomo; Padova Convento S. Giacomo Monselice; Parrocchia Convento S. Giacomo Dei Frati Minori

Inserzione

AA06723910001

CONVENTO S. GIACOMO DEI FRATI MINORI

Via S. Giacomo 17 - 35043 Monselice (PD)
45.2341911.74521
tel: 0429 72156