logo-ph

Il Consorzio della Bonifica Burana ha il compito di difendere dagli allagamenti i grandi territori di pianura racchiusi tra gli argini dei fiumi Po, Secchia, Panaro e Samoggia. Le acque di pioggia ristagnerebbero nelle città e nelle campagne se la Bonifica, con le proprie opere, non consentisse alle acque di defluire in modo ordinato, tramite la loro raccolta e allontanamento nella rete idrografica artificiale dei canali. Quando necessario, il Consorzio provvede anche a trattenere l’acqua delle precipitazioni, se disponibile a derivarla dai fiumi e a distribuirla al servizio dell’agricoltura e dell’ambiente tramite i canali stessi e gli impianti idrovori dislocati nel territorio. Nel territorio di montagna il Consorzio di Bonifica interviene, in sinergia con altri enti, per la difesa dal dissesto idrogeologico. Il comprensorio di Burana ricade oggi in 55 comuni delle province di Modena, Mantova, Ferrara, Bologna e Pistoia per una superficie di 242.521 ettari, di cui in pianura 156.471 e in montagna 86.050.

leggi tutto

Dettagli

Attività

Consorzi

Altre insegne

Consorzio Della Bonifica Burana

Inserzione

Immagini

img-dx
AA78550220007

CONSORZIO DELLA BONIFICA BURANA

Corso V. Emanuele II 107 - 41121 Modena (MO)
44.6515510.93168
tel: 059 416511
fax: 059 239063
img-dx