Di' la tua
 

Origine del cognome

Sei curioso di sapere qual è l'origine del tuo cognome? Vorresti scoprire come e quanto è diffuso in Italia? Consulta l'archivio di PagineBianche e cerca tutte le curiosità sul tuo cognome e quello dei tuoi amici.
Origine del cognome messina
Messina è un cognome pan-italiano diffuso in tutte le regioni d'Italia ed in particolare in Sicilia (con le varianti: Messin, Messineo, Messinese). Al pari di tutti quei cognomi che indicano nomi di località, (retaggio di appellativi che si basavano sulla provenienza di colui al quale erano riferiti), l'origine del cognome Messina deriva dall'omonima città sicula. L'etimologia della parola risale a molti secoli a.c. e proviene dal greco Messanion, nome originario della città di Messina, chiamata così dal tiranno greco che la governava, in onore alla sua regione d'origine: la Messenia in Grecia.

L'araldica dei cognomi fa risalire il cognome Messina ad una delle famiglie nobiliari più antiche del Regno di Sicilia. La storia del nome ci tramanda la figura di un capostipite, tal Corrado, capo della guardia di re Pietro d'Aragona. La famiglia godette nobiltà a Messina, Noto e Palermo. Anche a Malta esiste un ramo della famiglia, che vanta discendere dalla Messina di Sicilia. Ed infine come dimenticare il grande pittore siciliano Antonio di Giovanni meglio noto con il soprannome di Antonello da Messina (esempio classico di come la provenienza generi appellativi, che la storia poi tramanda nei secoli).

Visualizza su mappa la distribuzione del cognome messina

Le località più cercate per il cognome Messina