Origine del cognome

Sei curioso di sapere qual è l'origine del tuo cognome? Vorresti scoprire come e quanto è diffuso in Italia? Consulta l'archivio di PagineBianche e cerca tutte le curiosità sul tuo cognome e quello dei tuoi amici.
Origine del cognome greco
Comunemente si dice di chi vuole fare il "finto tonto" ed infatti secondo alcuni, nella consuetudine di indicare le persone con una propria caratteristica fisica o caratteriale, il "greco" è colui che non si fa comprendere e dunque potrebbe essere stato il soprannome di un capostipite con tale caratteristica. In verità, l'origine del cognome è per lo più associata ad una appartenenza etnica, cioè "della Grecia" ed il fatto che il cognome in questione sia maggiormente diffuso nei territori del Sud del nostro Paese che erano anticamente indicati come la "Magna Grecia", potrebbe confermare tale etimologia.

Il cognome Greco è diffuso quindi soprattutto nelle Regioni del Sud Italia, mentre nel Nord si trova prevalentemente tra gli abitanti della Lombardia: probabilmente a causa del fenomeno migratorio dalle stesse regioni meridionali verso questa zona. Varia e non riconducibile ad un unico casato è l'araldica dei cognomi di questa famiglia e per lo più appartiene ai nobili della Sicilia o della Puglia con tale cognome.
Tra i cognomi italiani riconducibili a questo, si trovano diverse estensioni come Greci, Grechi, Grego e anche composti come Lo Greco e Del Greco.

Visualizza su mappa la distribuzione del cognome greco