Capitaneria Di Porto

La sicurezza in mare è garantita dagli agenti della Capitaneria di porto, uno dei corpi tecnici della Marina Militare. Detta anche Guardia Costiera, è punto di riferimento per tutti gli utilizzi del mare a fini civili, dalla navigazione turistica al commercio. Ha a disposizione i mezzi necessari per la ricerca e il soccorso in mare, come le speciali idroambulanze con le quali interviene per trasportare malati e feriti.

Il personale delle Capitanerie di porto, coordinato a livello nazionale dal Comandante Generale, esercita anche la funzione di Polizia giudiziaria. Contrasta e punisce, infatti, tutti i reati che violano il Codice della navigazione, oltre a tutelare le leggi speciali sulla pesca, il demanio marittimo e l’inquinamento delle acque. Inoltre, si occupa di regolare l’utilizzo dei porti e delle spiagge e di vigilare sulle attività che si svolgono via mare, come per esempio gli scambi commerciali.

Prima di fare un’uscita con la tua imbarcazione, puoi consultare il bollettino meteorologico disponibile presso le Capitanerie di porto di Bari o di Napoli. Il tuo sogno è quello di diventare una guardia costiera? Informati sulle modalità di selezione: puoi farlo consultando il sito web oppure rivolgendoti all’ufficio relazioni con il pubblico.